Corsica&Sardinia Ferries

Cenni storici

La Corsica Ferries nasce dalla volontà del suo armatore, Pascal Lota, di collegare la sua terra, la Corsica, con Italia e Francia continentale. Ha iniziato con mezzi tradizionali per poi evolversi all’utilizzo dei traghetti generalmente usati e di origine nord europea. Ha il merito di essersi evoluta sia in termini di naviglio che di servizio senza mai incidere sulle aspettative dell’ospite e di essere sempre arrivata un attimo prima degli operatori concorrenti nel proporre nuove soluzioni. dal 1981 le linee da e per la Sardegna hanno avuto un marchio a loro dedicato, Sardinia Ferries, fino all’unificazione dei marchi che è datata 2000.

per saperne di più, la storia completa

per vederne di più, visita la galleria immagini

Flotta attuale: 5 cruise ferries High Speed; 4 cruise ferries; 2 day ferries; 1 High Speed Craft

Tipo Corsica Shuttle -> 12.100 tsl – 121m x 19 – 790ml – 1200 pax

Corsica Marina Seconda (1986) – Sardinia Vera (1986)

Tipo Gotland -> 13.100 tsl – 146m x 20 – 500ml – 1800 pax

Corsica Victoria (1989) – Sardinia Regina (1989)

Tipo Corsica Express -> 3.530 tsl – 103m x 15 – 150 auto – 580 pax

Corsica Express Three (1996)

Tipo Mega Express -> 26.400 tsl – 173m x 24 – 790ml – 1800 pax

Mega Express (2001) – Mega Express Two (2001)

Tipo Samsung -> 26.995 tsl – 212m x 19 – 1.000ml – 2100 pax

Mega Express Three (2004)

Tipo Superfast -> 25.750 tsl – 173m x 24 – 1.400ml – 1965 pax

Mega Express Four (2006)

Tipo Silja -> 34.419 tsl – 168m x 27 – 850ml – 2000 pax

Mega Smeralda (2008) – Mega Andrea (2015)

Tipo Marine Express -> 28.338 tsl – 170m x 25 – 1.400ml – 1.800 pax

Mega Express Five (2009)