Conosciamo il Mega Andrea di Corsica Ferries

Conosciamo il Mega Andrea di Corsica Ferries

Durante l’estate 2016 abbiamo avuto modo di fare un viaggio sul Mega Andrea, ad oggi, l’ultima arrivata della flotta delle navi gialle.
La tratta scelta la Tolone – Porto Vecchio via Porto Torres, che ci ha permesso di vedere l’ottima organizzazione della compagnia di Bastia nel gestire le multi-tratte.
Acquistata dalla Silja – Tallink nel 2015 per cui viaggiava con il nome di Silija Festival, è gemella del Mega Smeralda già in flotta CF dal 2008. Lunga 168 metri larga 27.6 stazza 34.000 tonnellate,
che le consentono di poter trasportare 2000 passeggeri e 560 auto. La nave è dotata di 550 cabine tutte con servizi privati, un numero altissimo, ancor di più in considerazione dell’anno di entrata in servizio con il nome di Wellamo (1986) e delle dimensioni della nave. Il refit di Corsica Ferries ha arricchito con nuovi arredi gli spazi comuni una nave già bella, i saloni sono spaziosi e ben distribuiti, i ristoranti vari e con idee di prodotto molto innovative, che hanno spostato ancora verso l’alto l’asticella dei servizi passeggeri sui traghetti. Tutti i bar di bordo hanno anche una significativa selezione di prodotti food e gli accordi commerciali fatti con i principali brand italiani e non danno la possibilità all’ospite di scegliere tra una vasta gamma di prodotti generalmente non fruibili sulle navi, un’altra trovata geniale è quella di dotare i saloni principali della nave di area giochi per bambini. i ristoranti di bordo sono 3, alla carta, self service e novità assoluta per un traghetto il “all you can eat” a prezzo fisso di 19 euro. il salone delle feste, il panorama bar che funge da cinema alla sera,  l’area shopping e la sala giochi per bambini completano la ricchissima offerta di questo traghetto. Le cabine sono in stile nord europeo, con finiture semplici a letti superiori abbattibili, senza guardaroba. Unica vera pecca la doccia non delimitata, il bagno si allaga ed il tira acqua presente in cabina non sembra la soluzione ideale. sono presenti anche cabine per chi viaggia con animali domestici. Durante il nostro tour abbiamo notato con piacere che l’area di imbarco passeggeri, costruita da Corsica Ferries, è spaziosa e dotata di scala mobile, mentre purtroppo l’aera relax dotata di piscina coperta del ponte 2 è stata chiusa e non è utilizzabile. Girovagando per la nave abbiamo notato solo poche “eredità” del precedente armatore, tra queste alcune cabine con logo Silija line ed una foto del Silija Serenade in un vestibolo dei ponti inferiori.

Buona visione

 

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>